Category Archives: ATA Mobilità Professionale

MOBILITA’ PROFESSIONALE ATA: FIRMATO IL DECRETO

La Uil: “Un risultato positivo, ora le nomine”

Il Ministro Profumo, così come sollecitato ripetutamente dalla Uil Scuola, confermando gli impegni assunti, ha firmato il decreto ministeriale che autorizza i passaggi al profilo superiore del personale ATA.

Con il decreto è stato inviato il contingente provinciale di nomine autorizzate. Per la provincia di Siena il contingente è il seguente: 1 DSGA, 5 Assistenti Amministrativi, 1 Assistente Tecnico.

Ora si deve procedere alle nomine.

Testo D.M. n. 17 del 9.2.2012 [Scaricalo]

Mobilità professionale ATA

In data 12 gennaio 2012 presso la Direzione del personale del MIUR si è tenuto un incontro sulla mobilità professionale ATA.  L’amministrazione, dando seguito agli impegni assunti dal Ministro Profumo nel corso del recente incontro con le Organizzazioni Sindacali della scuola, ha illustrato una bozza di decreto ministeriale che dispone le immissioni in ruolo per la mobilità professionale del personale ATA, attraverso lo scorrimento delle relative graduatorie provinciali.

Soluzione in vista per scatti di anzianità, mobilità professionale ATA. Nuovo incontro per TFA

Il giorno 10/01 si è svolto un incontro tra le OO.SS. ed il Ministro Profumo.
Soluzione in vista per scatti e moblitlià professionale ATA.

Scatti di anzianità

Il ministro ha confermato l’impegno ad una soluzione positiva.
La settimana prossima dovrebbe essere definita la certificazione dei risparmi da parte della Commissione costituita dai rappresentanti del ministero dell’Economia e dell’Istruzione.
Per la Uil rimane inaccettabile il ritardo con cui si procede. Considereremo risolta la questione quando le persone che ne hanno maturato diritto avranno ‘i soldi in tasca’.

Mobilità professionale Ata
La questione è stata risolta. Il Ministero sta predisponendo un provvedimento, previa consultazione dei sindacati, che darà il via libera alle nomine. Su questo apprezziamo l’utilità del negoziato e la rapidità con la quale il ministro ha assunto la decisione.

Fissati altri incontri tecnici
In conclusione il ministro ha assunto impegni a prevedere incontri tematici, per i necessari approfondimenti tecnici sui seguenti temi:
– sburocratizzazione
– TFA e reclutamento
– sostegno all’autonomia (risorse e organici)
– specificità della scuola (aspetti contrattuali nazionali e di istituto)

MOBILITA’ PROFESSIONALE ATA.

Mobilità professionale ATA
Inaccettabili i ritardi nell’iter di approvazione del contratto.
Sollecitato un incontro al Ministero.

Dott. Luciano Chiappetta
Direttore Generale
Per il Personale Scolastico
Ministero Istruzione, Univeristà, Ricerca
Viale Trastevere, 76 a
00153 ROMA

Roma 6 ottobre 2011

Con la presente si chiede un incontro urgente per ricevere una informativa sull’iter dell’intesa per la proroga delle graduatorie provinciali della mobilità professionale ATA, sottoscritta il 15 luglio 2011.
Tale richiesta deriva dall’esigenza che il contratto abbia immediata efficacia.
Distinti saluti.

CISL Scuola  –  UIL Scuola  – SNALS CONFSAL   – GILDA Insegnanti

ATA Passaggio di area.Disponibili le raccolte delle domande per le prove selettive

Sono disponibili le raccolte complete delle domande curate dal MIUR

Fra le domande della “banca dati” saranno estratte quelle che serviranno per le prove selettive, per i passaggi del personale A.T.A. dall’area professionale inferiore all’area immediatamente superiore.
Gli insiemi delle domande sono ripartiti in tre gruppi:

  • Passaggio all’Area D – DSGA (Direttore dei servizi generali e amministrativi) [scarica i test]
  • Passaggio all’Area B – AA (Assistente Amministrativo) [scarica i test]
  • Passaggio all’Area B – AT (Assistente Tecnico) [scarica i test]

Le domande sono pubblicate sul sito del MIUR.

Le colleghe ed i colleghi sono invitati a comunicare, con cortese urgenza, eventuali incongruenze o discrepanze nelle domande o fra domande e testi per la preparazione. Sarà cura della Segreteria Provinciale di Siena della UIL Scuola chiedere chiarimenti a Roma.

Stiamo inoltre predisponendo dei materiali di studio riservati agli iscritti alla UIL Scuola iscritti alle operazioni di passaggio di area. Per informazioni rivolgersi alla Segreteria Provinciale.

ATA. Mobilità professionale

Con la circolare n. 979 del 28 gennaio 2010 [leggila sul sito del MIUR] è stato trasmesso dal MIUR  il decreto direttoriale 28 gennaio 2010, n. 979 [leggilo], con il quale vengono indette le procedure selettive per i passaggi del personale amministrativo tecnico ed ausiliario (a.t.a.) dall’area contrattuale inferiore all’area immediatamente superiore, ai sensi dell’articolo 1, comma 2, della sequenza contrattuale 25 luglio 2008.

  • La richiesta di registrazione per presentare la domanda potrà essere fatta, a partire dal 3 febbraio, esclusivamente on line; la procedura di registrazione è illustrata in questo poster [scaricalo] .
  • Le domande di partecipazione al concorso  potranno essere presentate dal 12 marzo al 2 aprile, esclusivamente on line, previa registrazione come dal punto precedente.

Sono  disponibili:

  • l’Allegato C [scaricalo]: corrispondenza titoli-laboratori ;
  • l’Allegato 1 [scaricalo]: numero dei destinatari ai corsi di formazione per provincia;  il numero degli ammessi ai corsi di formazione è doppio rispetto al contingente previsionale per i passaggi verticali;
  • la scheda illustrativa redatta dalla UIL Scuola [scaricala].

La Procedura prevede la seguente articolazione:

  1. una prova a  test con domande a risposta multipla; si accede alla fase successiva conseguendo un punteggio non inferiore a 24/30;
  2. un corso di formazione organizzato dall’amministrazione;
  3. un esame al termine del corso.

La posizione nell’elenco degli ammessi al corso si otterrà sommando il punteggio dei titoli culturali, di servizio, degli altri crediti e l’esito della prova.

ATA. Mobilità Professionale

Con nota prot. n. 19008 del 14 dicembre 2009 il MIUR ha informato che la che la data di indizione della procedura di selezione per l’accesso alla mobilità professionale di cui all’articolo 4, comma 3, del contratto sulla mobilità professionale ATA per i passaggi di qualifica è fissata al 28 gennaio 2010.

Di conseguenza, le domande per l’accesso alla procedura di selezione potranno essere presentate dal 29 gennaio al 17 febbraio 2010, secondo le modalità previste dal contratto.

LE DOMANDE POTRANNO ESSERE PRESENTATE
DAL 29 GENNAIO AL 17 FEBBRAIO 2010

Nei prossimi giorni si terrà un incontro presso il MIUR per definire i bandi relativi ai singoli profili.

Il testo del contratto ed altri documenti sono disponibili nella pagina della mobilità professionale  [vai alla pagina]